Malazeni [un piccolo rumore ogni giorno]

di malicuvata

venerdì 11 febbraio

20 | circus delire – attraverso passaggi di periferie

letture da Racconti di periferie (malicuvata, 2010) e Attraverso passaggi (malicuvata, 2011)

racconti: fabrizio gabrielli, simone rossi, alfio génitron, elena marinelli, marco mazzucchelli, chiara reali, francesco locane, jacopo nacci, marta casarini

musiche: simone rossi e fabrizio bicio chinaglia

21 | cucine povere del mondo

domenica 13 febbraio

17 | Apertura

18 | cinemalazeni | 2010 – un documentario di Mario Genevini

2010 è un documentario di creazione che ha per tema il futuro e si presenta come un viaggio/indagine per cercare (nel presente) i germogli di ciò che sarà, e per trovare un’immagine simbolica, la propria immagine interiore del futuro.

Lungo il tragitto abbiamo incontrato lo scrittore italiano Giorgio Vasta, che ci ha parlato delle narrazioni e del loro potere di pre-visione, l’antropologa e pittrice Roberta Ragona sul movimento della Decrescita, e ancora sui problemi del diritto d’autore e sui meccanismi della cultura. Martina Corradi e Patrick Aleotti ci hanno raccontato come vestiremo le prossime stagioni e infine Cristine ci ha parlato del luogo in cui vive: Solar City, quartiere di Linz, Austria, che esiste da soli cinque anni ed è una delle più importanti esperienze architettoniche nel campo della bioedilizia e sul concetto di casa attiva.

Interventi di: Mario Genevini e Roberta Ragona

20 | apericinema | collettivomostudio

Displaced Manifesto

è solo attraverso il ribaltamento della definizione di senso comune che si può cercare di dare forma a una condizione che per sua stessa natura è contraddistinta dall’imprevedibilità.

2010 collettivomostudio

I due del piano di sopra

ispirato all’immaginazione surrealista di Ciprì e Maresco, il cortometraggio è composto da 4 mini episodi: ansia, io, attesa e verità svelate.

2008 collettivomostudio

Live I due del piano di sopra

21 | cucine povere del mondo

Annunci