Volevo assomigliare a mia madre, le ombre e gli specchi di Tommaso Chimenti

di malicuvata

Racconti a TEMA per Zammù: giochi d’ombre e di specchi
sono io a camminare, no; sono io a vedere, no; sono io a sentire, no.
obbligati a giocare con le ombre davanti, gli specchi sui lati sono altre dimensioni, a volte ricordi, a volte no.

il racconto selezionato per la lettura pubblica di giovedì 25 febbraio è Volevo assomigliare a mia madre di Tommaso Chimenti.

di seguito i racconti segnalati per la pubblicazione su malicuvata.it

Gianni Usai, Dormirò domani
Emèl Mamìya
, Bagliori d’ombre mosse
Alessandro Milanese, Skyscraper
Maria Silvia Avanzato, Risciò
Massimo Ubertone, Riflessi di donna
Mariagrazia Di Stasi, Io so chi sei
Elena Gessi, Specchi e altri demoni

la successiva selezione porterà alla pubblicazione cartacea entro il 2010

[grazie a tutti gli autori che hanno partecipato e grazie ai lettori malicuvati che hanno dedicato il loro tempo alla lettura dei racconti pervenuti. a si biri.]

Annunci