a TEMA per Zammù: giochi d’ombre e di specchi

di malicuvata

a TEMA per Zammù: giochi d’ombre e di specchi
sono io a camminare, no; sono io a vedere, no; sono io a sentire, no.
obbligati a giocare con le ombre davanti, gli specchi sui lati sono altre dimensioni, a volte ricordi, a volte no.

invia il tuo racconto a: malicuvata@gmail.com
limiti: tra 6000 e 8000 caratteri spazi inclusi
scadenza: giovedì 11 febbraio 2010

fra i racconti pervenuti, uno sarà letto pubblicamente giovedì 25 febbraio 2010 allo Zammù di Bologna all’interno della rassegna Dalla A allo Zammù.
la successiva selezione porterà alla pubblicazione di un volume curato da Zammù e Casa Lettrice Malicuvata

Annunci